fin de semana madrileño…and cold snaps in London

madrid

W/E a Madrid:
tre giorni di sole, cultura, gastronomia, movida, comida, paella, calor, vino tinto, café con leche e la cuenta por favor. Tre giorni per perdersi in infinite sale, una tela di Miro, la luce accecante che filtra dalle persiane, l’oscurità rivelatrice de L’âge d’or, il clamore della Guernica di Picasso, le copertine ingiallite della guerra civile, le grida di ragazzini abbronzati che giocano a pallone. E poi, cedere volentieri all’invito di un tavolino inondato di sole, ai colori del giardino botanico, e… all’empanada de alcachofa!

Ritorno a Londra:
vento, nevischio, freddo pungente, svariati strati di vestiti, guanti di lana, sciarpa e berretto, facce assorte sul solito treno, mind the gap, pranzo insipido, collega spagnolo a cui parlare della Spagna, autobus rossi a due piani, turisti spaesati, non mi va di parlare anglo, please go to cashier one, vetri imperlati di pioggia, west end final ed io che dipingo fiori inglesi intirizziti, sorseggiando un herbal tea e pensando che forse ho sognato, che forse emigro di nuovo…o forse no.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...