che mattacchione!

camping

E’ passata più di una settimana dal mio ultimo post. C’è stato il terremoto in Abruzzo, il lutto, le polemiche e il weekend pasquale, e a me non andava di scrivere. Nel frattempo, però, ho continuato ad ascoltare notizie radiofoniche e ad aprire giornali angli per ritrovarmi sempre in un certo imbarazzo. La gente qui, devo dire, è stata molto solidale, mi hanno chiesto se familiari ed amici stessero bene e sono rimasti tutti molto colpiti dalla tragedia. Poi, è normale, si trova sempre qualcuno che, divertito o stupito, tira in ballo le esternazioni fuori luogo dell’italico Presidente del Consiglio. Visto da qui, ovviamente, è esilarante, da operetta. Ma, insomma, ci voleva proprio la battutaccia della vacanza in campeggio (come se non fossero bastate le gaffes del G20)? 

3 thoughts on “che mattacchione!

  1. ……..ci vuole pazienza! E’ più forte di lui. Certo che la cosa sembra peggiorare; arterio galoppante?! ma…..!
    ciao!
    sir

  2. Pensa che io l’ho sentita dalla stampa inglese!! Quella italiana, venduta.., l’ha pure evitata..! Non so se è stata maggiore la vergogna per la battuta o il terrore per la qualità della maggior parte dell’informazione in Italia. In gran Bretagna se non sbaglio i giornalisti sono “cani da guardia” dei cittadini, qui sono “guardiani” della politica corrotta!
    Un saluto da Jessica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...