Giardino d’inverno al Barbican

IMG_3427Se si menziona una serra tropicale a Londra, sicuramente viene in mente quella di Kew Gardens.
Ma forse non tutti sanno che la seconda serra più grande in città, è nascosta nel cuore del Barbican Centre.
Basta salire al livello 3 per ritrovarsi immersi in un paradiso surreale, fatto di 2.000 specie di piante tropicali, disposte su due livelli, con cactus ed orchidee alloggiati in un’area a clima controllato. Nelle vasche nuotano carpe koi di notevoli dimensioni, le tartarughe si attardano sulle rocce, i fringuelli svolazzano nella voliera ed è tutto un saliscendi, tra quinte di pura architettura brutalista.
Questo singolare giardino d’inverno – costruito nel 1980 – è un mix curioso tra oasi tropicale e “spazio dimenticato”.
Ci si perde come in un safari, alla ricerca dell’amica perduta, il cui telefonino, ovviamente, non riceve. Ci si scalda al sole, mentre si passa il tempo a disegnare orchidee. E’ uno spazio piacevole in cui darsi appuntamento, via dalla pazza folla. Un’isola di quiete, fantasiosamente esotica, un giardino segreto nel senso più vero. The Conservatory è aperto al pubblico ogni domenica, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso gratuito

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...